top of page

pubblicità

Zafferana Etnea per Teatri Riflessi: compagnie da tutto il mondo

Per l'ottava edizione di Teatri Riflessi, nelle serate tra il 13 e il 15 luglio, nel parco comunale di Zafferana Etnea, si esibiranno diverse compagnie teatrali che hanno deciso di partecipare con i loro corti provenienti da diverse parti del mondo: Austria, Belgio, Canada, Germania, Giappone, Portogallo, Ucraina; e dell'Italia: Campania, Lazio, Lombardia, Puglia e Sicilia.


Tra queste compagnie, verranno scelti cinque corti finalisti che vinceranno premi per regia, corto e interpretazione. Il tema principale è l'alterità, un tema importante per la nostra epoca denotato dal voler scavallare gli altri e fare terra bruciata per il soddisfacimento del proprio ego: quindi bisogna coltivare empatia, accettare le differenze altrui e celebrarle.


A giudicare i corti, sarà quindi una giuria proveniente da zone culturalmente e geograficamente diverse, così da poter instaurare un dialogo ai fini artistici.




Attorno alla competizione, Teatri Riflessi offre altri momenti di spettacolo e riflessioni dati dal Circolo Didattico di Zafferana Etnea (che donerà il punto di vista dei giovanissimi che hanno riflettuto sull'alterità) e dai volontari europei giunti qui grazie al progetto TRWorkCamp.


Per cui ci saranno mostre d'arte, spettacoli di danza, presentazioni di libri e dibattiti. L'ingresso è completamente gratuito!

35 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


pubblicità

bottom of page